Radio

[Metal]: Un po' di Storia...

Andare in basso

[Metal]: Un po' di Storia...

Messaggio  AirSound il Gio Mar 26 2009, 00:44

Dato che ogni genere musicale per quanto "nuovo" ha un'origine storica, ci siamo sentiti in obbligo di riportarla all'interno del nostro forum cercando per quanto possibile di essere quanto più brevi e concisi... Buona lettura.

Abbreviazione di heavy metal (letteralmente “metallo pesante” proprio a sottolineare la potenza e l'aggressività della musica di questo genere), si caratterizza fin dagli anni 70 come componente più dura e “violenta” dell'hard rock e conta oggi su una miriade di sottogeneri. Pionieri del genere vengono considerati i Black Sabbath che fin dai loro primi album (quali ad esempio Paranoid del 1970) lasciano trasparire una linea melodica ben diversa dal rock tradizionale, che risulta arricchito da elementi derivanti dal blues e presenta come caratteristiche peculiari la voce “urlata”, l'uso intensivo di suoni distorti (soprattutto chitarre elettriche), batteria e talvolta tastiere. Detto della stretta parentela con il rock, non è da trascurare l'influenza che un'altra corrente ha avuto nella nascita dello “stile metal”, ovvero il punk. In questo caso dobbiamo però parlare di un'influenza di stili più che di contenuti. Elementi punk sono rintracciabili in alcuni gruppi metal (Iron Maiden per citarne uno) per quanto riguarda soprattutto l'abbigliamento che faceva largo uso di pelle e borchie. Viceversa, i contenuti della musica ed i messaggi che questa voleva far passare erano diametralmente opposti nei due generi: mentre il genere punk si distingueva per una generale povertà di mezzi ed uno stile “grezzo” che facevano da sfondo al complessivo messaggio di contestazione verso la società, il metal assunse fin da subito i connotati di musica “d'avanguardia”, capace di innovazioni tecniche e notevoli capacità strumentali (benchè tuttavia alcune componenti estreme come il “trash metal” non disdegnino tematiche molto vicine a quelle punk). Per fare qualche nome fra i più noti nell'universo metal d'epoca, citiamo gruppi come Led Zeppelin, Deep Purple o i più recenti Aerosmith, ma anche Eddie Van Halen e Ozzy Osbourne o i celebri riff di chitarra elettrica targati Jimi Hendrix...difficile non citare gli Europe o i Guns'N'Roses, ancora una volta a sottolineare il rapporto che lega a doppio filo questa corrente con l'Hard Rock. I temi che generalmente la musica metal cerca di trasmettere hanno come denominatore comune l'astrattezza, la fuga dalla realtà, e sono identificabili in esoterismo o riferimenti al “male”; correnti estreme del genere come ad esempio il black metal hanno amplificato enormemente questi concetti arrivando a contestare il cristianesimo, facendo riferimento a figure demoniache o sataniche e decretando spesso l'etichettatura del genere metal nel suo complesso come “genere cattivo”. Rimandiamo alle discussioni del forum l'approfondimento delle numerosissime evoluzioni dei sottogeneri metal.

Storia del Metal a cura di Vincent e di AirSound, fonte delle informazioni riportate Wikipedia.

_________________
avatar
AirSound

Messaggi : 126
Data d'iscrizione : 12.03.09

Visualizza il profilo http://mpsound.forumattivo.com/

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum