Radio

[Techno - Trance]: Un po' di Storia...

Andare in basso

[Techno - Trance]: Un po' di Storia...

Messaggio  AirSound il Gio Mar 26 2009, 00:55

Dato che ogni genere musicale per quanto "nuovo" ha un'origine storica, ci siamo sentiti in obbligo di riportarla all'interno del nostro forum cercando per quanto possibile di essere quanto più brevi e concisi... Buona lettura.

Prima di iniziare voglio premettre che alcuni generi come questi hanno una storia molto radicata e per quanto abbiamo cercato di essere sintetici la storia del genere potrebbe risultare un po' lunga, detto questo iniziamo...

La techno è un genere musicale appartenente alla Electronic Dance Music (EDM) ed a sua volta è diviso in innumerevoli sottogeneri, a seconda di caratteristiche di tipo ritmico, melodico, sonoro. Le sue origini sono da ricercarsi a Detroit, agli inizi degli anni '80. La Detroit Techno è tuttora un genere molto apprezzato, ai cui fondatori, la scena attuale deve tutta la sua esistenza. Comunque, la definizione di musica “Techno” si trova nel 1988, quando la Virgin Records decise d'interessarsi della musica House di Detroit, infatti fino ad allora, i brani della scena di Detroit erano catalogati "House". La prima stesura dell'album raccolta che poi divenne, “Techno - The New Dance Sound Of Detroit”, era in un primo momento, “The House Sound of Detroit”, ma Juan Atkins propose il titolo definitivo con l'appellativo “Techno”. Le sue dichiarazioni ancora oggi rendono l’idea di come la “Techno” fosse interpretata. Da ricordare sono le sue affermazioni quali: "voglio che la mia musica suoni come due computer intercomunicanti, non voglio che sembri una band reale, deve suonare come se l'avesse fatta un tecnico. Ecco cosa sono io: “un tecnico con sentimenti umani”. Possiamo definire un brano techno come un brano strutturato in maniera semplice: si tratta solitamente della sovrapposizione progressiva di loop della lunghezza di 1/2, 1, o 2 battute. È fondamentale la sezione percussiva: la cassa è in quattro, con eventuali piccole variazioni, e spesso è presente un hi hat in levare.

La Trance è un genere musicale sviluppatosi negli anni novanta, sempre appartenente alla famiglia Electronic Dance Music (EDM), ha avuto origine nel Nord Europa: più precisamente tra la Germania ed il Belgio; l'Inghilterra fu il primo paese, oltre alle due nazioni precedentemente citate, in cui il genere riuscì a diffondersi e, a seguire, giunsero la Svizzera, l'Italia e la Spagna. Concluso il primo ciclo, l'Italia abbandonò progressivamente il filone, mentre l'Olanda, fino ad allora patria esclusiva dell'Hardcore, si istituì a catalizzatore per l'avvento dell'"età dell'oro". Solo recentemente la Trance ha preso piede negli U.S.A., negli stati affacciati sul Mar Baltico e in Europa Orientale (Polonia, Slovenia e Ungheria). In Italia la Trance continua a faticare nel ritagliarsi un proprio ruolo tra i giovani, anche se la sua diffusione a livello di potenziali ascoltatori inizia ad essere relativamente elevata. Il nome Trance trova giustificazione nello stato psico-fisico al quale, in teoria, produzioni di questo stampo dovrebbero condurre i propri ascoltatori. La Trance è derivata principalmente da una combinazione di Techno, House e Ambient; i suoi BPM variano da un minimo di 130 ad un massimo di 170, a seconda dello stile considerato.
Caratteristica distintiva della Trance è la presenza di una melodia principale, attorno a cui ruota la stesura del brano, accompagnata da una esplicita ritmica in 4/4. Anche se ogni sottogenere di tale filone musicale possiede delle costruzioni proprie, è possibile sintetizzare lo svolgimento più comune con la seguente successione elementare:

· intro;
· groove a riempimento progressivo;
· climax (in cui si esplicita la melodia portante);
· outro.

Attualmente la musica Trance rappresenta l'anima di quasi tutti i grandi Dance Festival del mondo, mentre possiede solo una discreta diffusione a livello di club.

Storia della Techno e della Trance a cura di Vincent e di AirSound, fonte delle informazioni riportate Wikipedia.

_________________
AirSound
AirSound

Messaggi : 126
Data d'iscrizione : 12.03.09

Visualizza il profilo http://mpsound.forumattivo.com/

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum